Sit-in in Via XXV Luglio nei pressi della Prefettura di Lecce il 17 Ottobre 2017

0
0

L’Organizzazione Sindacale Cobas ha comunicato alla Questura di Lecce che, in data 17 Ottobre 2017 nei pressi della Prefettura di Lecce, si terrà un sit-in dalle ore 9,00 alle ore 14,00 dei dipendenti di Alba Service.
Le motivazioni di tale manifestazione sono dovute alle tante vicissitudini che si sono susseguite in questi ultimi tre anni e per le quali non è stata trovata ancora una soluzione definitiva e i lavoratori continuano a restare in cassa integrazione in deroga per altri due mesi e con 20 mensilità arretrate non retribuite.
Il sindacato Cobas Lecce ha già chiesto più volte la convocazione di un tavolo tecnico presso la Prefettura per la risoluzione della problematica Alba Service per dar corpo alle possibili soluzioni procedendo o alla mobilità del personale verso altre partecipate della stessa Provincia o della Regione Puglia oppure alla ricapitalizzazione della società.
Naturalmente l’impegno è chiesto tanto alla Provincia di Lecce quanto alla Regione Puglia considerato che la riforma Delrio ha sancito degli obblighi in capo ad entrambi gli enti territoriali relativamente alla salvaguardia dei posti di lavoro. Anche il Governo ha degli obblighi precisi nei confronti del popolo italiano che con la vittoria del NO al referendum costituzionale hanno chiesto servizi più vicini al cittadino e rilevanza costituzionale delle Province italiane, quindi si devono restituire i tagli ingiusti alle casse di tutte le province italiane

Lecce, 14 Ottobre 2017

Confederazione Cobas Lecce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 88 = 93