Bari 15 Novembre 2022: manifestazione Cobas in Regione Puglia per le nuove linee guida Sanitàservice

0
0

La scrivente O.S. Cobas di Lecce comunicato alla Questura di Bari che martedì mattina 15 Novembre 2022 si terrà un sit-in di protesta a Bari nei pressi della sede del Consiglio regionale in via Gentile, n.52 dalle 9,30 alle 13,30 per le assunzioni a tempo indeterminato per i vincitori/idonei del concorso per n.159 pulitori di Sanitàservice Lecce come già previsto e deliberato da Sanitàservice Lecce per il 1° luglio 2022.
Il sindacato Cobas Pubblico Impiego da sempre ha sostenuto le ragioni dei vincitori ed idonei della graduatoria di n.159 pulitori di Sanitàservice affinché si concretizzino le assunzioni a tempo indeterminato e tempo determinato utilizzando la graduatoria concorsuale e lo scorrimento della stessa.
La scrivente O.S. Cobas Pubblico Impiego chiede che nella prossima emanazione delle linee guida della Regione Puglia per le Sanitàservice venga garantito il rispetto dell’art.97 della Costituzione, della normativa dell’art.35 del d.lgs. n.165 del 2001 (T.U.P.I.) e di quanto previsto da diverse sentenze della Cassazione, del Consiglio di Stato e diversi Tar, ovvero che per lavorare a tempo indeterminato nella pubblica amministrazione si deve superare un concorso pubblico a tempo indeterminato.
Il Testo Unico delle società a partecipazione pubblica, D.Lgs. n.175 del 19/08/2016 all’art.19, comma 2, fa espresso riferimento all’art. 35 del decreto legislativo 165/2001 dove viene stabilito che le assunzioni di personale attuate dalle società a controllo pubblico ed in house devono basarsi sui principi di reclutamento della pubblica amministrazione e quindi solo ed esclusivamente mediante concorso pubblico.
L’art. 97 della Costituzione comma 4 dispone che: “Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso”, quindi per lavorare a tempo indeterminato nella pubblica amministrazione si deve superare un concorso pubblico a tempo indeterminato.
Nella sanità pugliese vi è carenza di personale e questo oltre ad avere risvolti occupazionali ha risvolti sulla qualità dell’offerta sanitaria al cittadino.
Lecce, 09 Novembre 2022

Confederazione Cobas Puglia
Cobas Pubblico Impiego
Giancarlo Petruzzi
Roberto Aprile
Giuseppe Pietro Mancarella


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 6 =