Bari: sit-in di protesta del 20 Dicembre vincitori e idonei dei concorsi ASL e Sanitàservice pugliesi

0
0

La scrivente O.S. Cobas Pubblico Impiego Puglia, ha comunicato alla Questura di Bari che martedì mattina 20 dicembre 2022 si terrà un sit-in di protesta a Bari nei pressi della sede del Consiglio regionale in via Gentile, n.52 dalle ore 09,30 alle 14,00 per le assunzioni di vincitori/idonei dalla graduatoria di concorso degli Infermieri e degli Operatori Socio Sanitari del concorso del Riuniti di Foggia e per i vincitori/idonei del concorso per n.159 pulitori e servizio 118 di Sanitàservice Lecce e vincitori/idonei del concorso pulitori Sanitàservice Taranto.
L’art. 97 della Costituzione comma 4 dispone che: “Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso”, quindi per lavorare a tempo indeterminato nella pubblica amministrazione si deve superare un concorso pubblico a tempo indeterminato.
Alla Regione Puglia sarà chiesto:
1) scorrimento graduatoria concorso OSS di Foggia;
2) scorrimento graduatoria concorso Infermieri;
3) scorrimento graduatoria concorso n.159 pulitori Sanitàservice Lecce e assunzioni immediata del personale Emergenza e Urgenza 118 di Lecce;
4) scorrimento graduatoria concorso pulitori Sanitàservice Taranto;
5) emanazione Linee Guida della Regione Puglia per tutte le Sanitàservice e lo sblocco immediato di tutte le assunzioni da concorso.
Sarà chiesto un incontro ufficiale con il Presidente della Regione Michele Emiliano, l’Assessore alla Sanità Rocco Palese e al Direttore del Dipartimento Salute Dott.Montanaro.
La meritocrazia deve vincere!

Lecce, 17 Dicembre 2022

Confederazione Cobas Puglia
Cobas Pubblico Impiego
Roberto Aprile
Giancarlo Petruzzi
Giuseppe Pietro Mancarella

https://fb.watch/94GHkrioL-/