Chi sono i COBAS

0
0

In estrema sintesi, i COBAS (Comitati di Base) nascono ufficialmente nel 1986 in ambiente scolastico. I lavoratori della scuola, di fronte alle sempre più difficili condizioni di lavoro e al sempre più evidente decadimento delle confederazioni sindacali, costituiscono un’organizzazione sindacale autonoma che introduce una grande novità: far diventare protagonista LA BASE (le lavoratrici e i lavoratori destinatari degli accordi sindacali) nelle trattative e nella rappresentanza, senza alcun filtro estraneo alla BASE stessa.
Di conseguenza non esistono posizioni gerarchiche interne a cui ci si debba uniformare e non ci sono dictat a cui obbedire calati dal “vertice”….a dire il vero non c’è alcun vertice perché c’è SOLO LA BASE!
Nel corso di questi anni tanti lavoratori di altri settori hanno deciso di costituirsi in Cobas, mantenendo sempre il medesimo approccio e spirito, distinguendosi per la forte e decisa difesa della propria autonomia da qualsivoglia influenza partitica, religiosa, economica e di ogni altro tipo.….Insomma…..I COBAS SIAMO NOI LAVORATRICI E LAVORATORI!!!!!
E’ VERO CHE I COBAS HANNO MENO POTERE DELLE CONFEDERAZIONI?
I Cobas non hanno legami con sistemi di potere economici e/o partitici o di qualsiasi altro tipo, quindi rendono conto del proprio operato esclusivamente ai lavoratori!
Le risorse economiche che provengono dagli aderenti permettono di avere una sede e strumenti a disposizione dei lavoratori (computer, avvocati, testi circa varie materie del lavoro).
Persone di buona volontà DOPO IL PROPRIO LAVORO si mettono a disposizione per fare corsi di formazione su materie importanti (sicurezza sui luoghi di lavoro, busta paga, ecc) o per aiutare le Rsu, per fare qualche esempio.
In merito alla TITOLARITA’, i Cobas sono un soggetto sindacale vero e proprio alla stregua di un sindacato confederale.
Le Rsu Cobas hanno l’identica valenza di quelle degli altri sindacati e l’azienda ha l’obbligo di convocarle ad ogni tavolo di trattativa.
L’articolo 39 della Costituzione italiana prevede al comma 1: “che l’organizzazione sindacale è libera”.
Il sistema giuridico italiano stabilisce la possibilità per i lavoratori di costituire Associazioni Sindacali e di aderirvi.
Infatti l’art. 14 dello “Statuto dei Lavoratori” legge 300 del 1970 – “Diritto di associazione e di attività sindacale”, garantisce il diritto di costituire associazioni sindacali, di aderirvi e di svolgere attività sindacale, è garantito a tutti i lavoratori all’interno dei luoghi di lavoro.
A scanso di equivoci chiariamo che le Rsu Cobas hanno pieno potere di discussione e di firma su ogni argomento d’inerenza sindacale! 

Per concludere, è evidente che il VERO potere di contrattazione ad un’organizzazione sindacale lo dà solo il consenso dei lavoratori!

Ecco perché spesso nell’esperienza concreta COBAS HA PIU’ POTERE DEI SINDACATI CONFEDERALI!!!
E’ VERO CHE I COBAS SONO TENDENZIALMENTE ESTREMISTI?
Grazie ai Media si tende a ritenere i Cobas come estremisti, contestatori ribelli, semianarchici, che utilizzano solo metodi duri per le proprie rivendicazioni….
SI TRATTA DI UNA MISTIFICAZIONE!!!!
Nonostante le azioni di palese disinformazione (ad es. in occasione della vertenza sulle Quote Latte è stato utilizzato dai mass-media il termine “cobaslatte” per identificare una lotta che non è stata intrapresa dai Cobas), la storia dei Cobas è fatta di normali azioni in cui sono stati utilizzati SEMPRE gli usuali strumenti dell’attività sindacale e che si sono sempre sviluppate nel rispetto dei limiti di civiltà e legalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 2 =