Cobas del Lavoro Privato e Cobas aziendale proclamano uno sciopero di tre giorni alla B.F.C. di Tombolo (Padova)

0
0

Da mesi la B.F.C. di Onara di Tombolo (Padova) sta tagliando del 50% circa il salario ai lavoratori, sostenendo che a causa della crisi….mondiale non può fare di più. Il COBAS aziendale, costituitosi da quattro mesi, ha organizzato diverse assemblee fuori dall'orario di lavoro imponendo all'Azienda, un mese fa, un incontro con una delegazione del COBAS del Lavoro Privato del Trentino-A.Adige e del COBAS aziendale (assolutamente maggioritario in azienda dato che gli aderenti sono 26 su 48 dipendenti). I responsabili di B.F.C. ci hanno sbattuto sul tavolo il ricatto della chiusura dell'Azienda e del licenziamento di TUTTI i lavoratori se solo avessimo deciso per qualche forma di sciopero o anche solo di iniziative tipo ingiunzioni di pagamento. A un mese da quell'incontro e col peggiorare della situazione (che per i lavoratori significa continuare a lavorare senza salario, dunque minacce di sfratto, mutui da pagare, figli a scuola senza libri ecc. ), il COBAS aziendale ha proclamato dalla mezzanotte di oggi e per TRE GIORNI il blocco di qualsiasi attività lavorativa.

Con la proclamazione dello sciopero, COBAS del Lavoro Privato e COBAS aziendale hanno chiesto un incontro con la proprietà di B.F.C. per le ore 11,00 di mercoledi (terzo giorno di sciopero).Poi in Assemblea decideremo che cosa fare….

La questione da discutere l'hanno posta i lavoratori in modo chiaro e semplice : niente soldi, niente lavoro. Domani (o meglio oggi, visto che sono le due del mattino) cominceremo a capire meglio le intenzioni aziendali.

      Cobas Lavoro Privato  Antonio   Rovereto