Personale ATA: protesta a Bari del 15/11/2022 con richiesta di incontro e di audizione in VI Commissione Regione Puglia

0
0

La scrivente O.S. Cobas Scuola effettuerà un sit-in di protesta a Bari dalle ore 9,30 alle ore 13,30 presso la sede del consiglio della Regione Puglia e ha chiesto un incontro con il Presidente della VI Commissione Regione Puglia il Consigliere Dott.Donato Metallo per le problematiche occupazionali ed inserimento lavorativo del personale ATA pugliese.
Un ulteriore punto da chiarire è se la Regione Puglia può attivare dei progetti che, in mancanza di fondi ministeriali, potrebbero sopperire all’assunzione del personale ATA mancante in organico, a cui dover garantire il regolare riconoscimento del punteggio ministeriale, la retribuzione fiscale e il percepimento della Naspi.
In definitiva, ciò che si chiede è l’adozione di misure strutturali atte a produrre dei risultati duraturi nel tempo, in merito all’ampliamento e alla tutela del personale ATA, con soluzioni relative non soltanto al corrente anno scolastico ma che tali misure possano mantenersi inalterate nel tempo, con il solo auspicio migliorativo e non peggiorativo.
Ciò che si denuncia oggi, sono i metodi impiegati per sopperire all’ormai cronica carenza di personale; infatti, mentre nel corso degli ultimi due anni, a causa della pandemia tutt’ora in corso, l’organico – cosiddetto “Covid” – ha tamponato almeno in parte la carenza di personale svolgendo un eccellente servizio a favore delle scuole, il mancato rifinanziamento di tale organico aggiuntivo ha, di fatto, portato al blocco dello scorrimento delle graduatorie.
Si segnala che tale problematica è stata oggetto di diverse manifestazioni del personale ATA presso la Prefettura di Lecce, ultime in ordine di tempo quella di martedì 11 ottobre e quella di giovedì 13 ottobre 2022 e presso l’Ufficio Scolastico Territoriale il 07 novembre 2022 e presso la sede della Regione Puglia a Lecce il 10 novembre 2022 e quella indetta per martedì 15 novembre 2022 presso la sede del Consiglio della Regione Puglia Bari.
La problematica del personale ATA della Provincia di Lecce è la mancata collocazione al lavoro di n.361 unità che si traduce in problemi organizzativi e gestionali delle scuole senza personale e in problemi sociali per i lavoratori e relative famiglie.
La scrivente O.S. Cobas Scuola chiede un incontro/audizione per la discussione della tematica ATA della Provincia di Lecce che vede coinvolte n.361 lavoratori e rispettive famiglie solo nella Provincia di Lecce ma anche per la Provincia di Foggia, Bari, Bat, Taranto e Brindisi.

Lecce, 12 Novembre 2022

Confederazione Cobas Lecce
Cobas Scuola Lecce
Mina Matteo
Salvatore Paladini
Giuseppe Pietro Mancarella