Presentazione del volume “L’Eco di Bisanzio, Galatina e la Grecìa salentina”.

0
0

Presentazione del volume “L’Eco di Bisanzio, Galatina e la Grecìa salentina”.
Atrio Palazzo Granafei-Sternatia – Giovedì 19 agosto 2021


Nella suggestiva cornice di Palazzo Granafei a Sternatia verrà presentato il 19 agosto alle ore 20h il volume “L’Eco di Bisanzio, Galatina e la Grecìa salentina”. Un lavoro a più mani, coordinato da Daniele Capone e Piero Pascali sulla Grecìa salentina, un territorio crocevia di culture, un’identità peculiare in via d’estinzione. I relatori Daniele Capone (curatore del volume), Francesco Giannachi, Eugenio Imbriani (Università del Salento) ed Antonio Romano (Università di Torino), con i loro interventi illustreranno questo pregevole volume dedicato alla Grecìa.
Sternatia, la chora per antonomasia, ne costituisce un baluardo resistente e resiliente.
Il Centro Studi Chora-ma da oltre un quarantennio opera alla salvaguardia della lingua grica e del suo patrimonio culturale.
Donato Indino insieme ad un gruppo di generosi volontari volle fondare tale sodalizio. Questo volume, rende anche omaggio anche alla sua memoria grazie alla dedica di Antonio Romano, fine linguista ed amico della Grecìa e del Centro Studi.
Si ringraziano la Società di Storia patria sezione di Lecce e Mario Spedicato, il collegio dei Geometri di Lecce e Luigi Ratano, il Comune di Sternatia ed il Sindaco Massimo Manera, nonchè la giornalista Silvia Cazzato, moderatrice dell’incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

77 − = 73