Provincia di Lecce: richiesta convocazione della 5^ Commissione consiliare per i settecento lavoratori che da gennaio scorso in cassa integrazione, non ricevono lo stipendio da sette mesi

0
0

  I settecento lavoratori del calzaturificio ex Filanto, da gennaio scorso in cassa integrazione, non ricevono lo stipendio da sette mesi.

 Vista la grave situazione che stanno vivendo i suddetti cittadini e le loro famiglie, riteniamo urgente riunire la Commissione consiliare competente in materia da Lei presieduta, per verificare ed approfondire l’intera vicenda, con il precipuo scopo di ricercare e trovare le possibili soluzioni.

  Per quanto sopra, i sottoscritti Consiglieri chiedono la convocazione della 5^ Commissione consiliare per trattare il seguente argomento:

·        Ritardi nell’erogazione dei sussidi economici ai lavoratori del calzaturificio ex Filanto: determinazioni.

Chiedono, altresì, che alla medesima riunione vengano inviati a partecipare i rappresentanti delle OO.SS. dei dipendenti ed i Sindaci dei Comuni di Casarano, Patù, Castrignano del Capo.

                                                                                       

                                                                          I CONSIGLIERI P.D.

                                                           (Salvatore Piconese – Gabriele Caputo)