Trasporto Scolastico Disabili della Provincia di Lecce sit-in di protesta del 28 Aprile 2022

0
0

La scrivente O.S. Cobas Lavoro Privato ha comunicato alla Questura di Lecce che giovedì pomeriggio 28 Aprile 2022 si terrà un sit-in di protesta a Lecce in Via Umberto I, nei pressi della sede della Provincia di Lecce – Palazzo dei Celestini dalle ore 15,30 alle ore 18,00 per la gara del trasporto disabili della Provincia di Lecce e per il rispetto della clausola sociale prevista dal bando come obbligo per il nuovo gestore.
L’attenzione e preoccupazione della scrivente O.S. Cobas è rivolta principalmente al capitolato speciale di appalto e nello specifico agli artt.6 e 7 dove vi sono le previsioni del personale impiegato.
Infatti, il capitolato speciale dispone all’art.6 – Personale impiegato: “Per assicurare le prestazioni contrattuali, la Ditta si avvarrà di proprio personale in possesso dei requisiti di idoneità per il servizio oggetto dell’affidamento e lo impiegherà sotto la sua esclusiva responsabilità”.
Il capitolato speciale prevede all’art. 7 – Clausola sociale: “Ai sensi e per gli effetti dell’art. 50 del D. Lgs. n° 50/2016, al fine di promuovere la stabilità occupazionale del personale già impiegato nel servizio, nel rispetto dei principi dell’unione europea, e ferma restando la necessaria armonizzazione con l’organizzazione dell’aggiudicatario, quest’ultimo è tenuto ad assorbire prioritariamente nel proprio organico il personale già operante nel servizio nell’anno scolastico precedente, garantendo l’applicazione dei contratti collettivi di settore”.
Le richieste del Sindacato Cobas sono in merito al servizio trasporto scolastico disabili a favore dei lavoratori che hanno garantito il servizio nell’anno scolastico precedente:
1) Rispetto della clausola sociale per tutti i lavoratori inseriti nella lista depositata in Prefettura e in Provincia di Lecce, come recita l’art.7 del capitolato speciale del bando di gara che è parte integrante della gara stessa;
2) Inizio servizio Trasporto Scolastico Disabili dal 2 maggio 2022 per tutti i lavoratori interessati e con assunzione alla data del 01 maggio 2022 di tutto il personale e non una sola parte;
3) Assunzione diretta da parte della ditta vincitrice della gara e per la durata di tutta la gara stessa (2 anni) con ore individuali di lavoro uguali per tutti i lavoratori.
Alla luce dei fatti, si resta in attesa di risposte concrete e pertinenti che possano ridare fiducia e serenità verso il futuro per queste lavoratrici e lavoratori.
Lecce, 27 Aprile 2022

Confederazione Cobas Lecce
Cobas Lavoro Privato
Dott. Giuseppe Pietro Mancarella