emergenza coronavirus Presidio Ospedaliero San Giuseppe da Copertino azioni urgenti e preventive.

0
0

Spett.le
Regione Puglia
c.a. Presidente Michele Emiliano

Spett.le
Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) Lecce
c.a. Direttore Generale Dott. Rollo
c.a. Direttore Sanitario Dott.Carlà

Spett.le
Presidio Ospedaliero San Giuseppe
c.a. Direttore Sanitario Dott. Cosimo Longo

Oggetto: emergenza covid-19 nel P.O. San Giuseppe da Copertino azioni urgenti e preventive.

La scrivente O.S. Cobas Pubblico Impiego di Lecce, non volendo solo essere di contestazione, ma anche, come già fatto con la proposta del protocollo da adottare per eseguire il tampone ai dipendenti, propositiva, sentiti alcuni esperti del settore, propone di dotare le stanze di degenza del San Giuseppe, destinate ai pazienti post acuzie Covid, di impianto a pressione negativa.
I lavori sarebbero semplici e rapidi, in un momento di blocco lavorativo del San Giuseppe.
Semplicemente é sufficiente un aspiratore per stanza con sfogo all’esterno con filtro.
Questa semplice applicazione, abbasserebbe la carica virale all’interno delle stanze con importante riscontro per la sicurezza dei lavoratori.
Aspettando Vostre comunicazioni in merito, si porgono distinti saluti.

Lecce, 26 Marzo 2020

Confederazione Cobas Lecce
Cobas Pubblico Impiego
Dott.Giuseppe Pietro Mancarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

90 − = 88