Riaperti i termini per gli esclusi dalla sanatoria del 2009 di Colf e Badanti

0
0

a cura del Dr. Giuseppe Pietro Mancarella – Dottore Commercialista e Revisore Contabile

Il Ministero dell'Interno ha emanato la circolare prot. 17102/124 del 23 giugno 2011, con la quale, in considerazione della Sentenza del Consiglio di Stato n. 7 e 8 dell'Adunanza Plenaria del 2 e 10 maggio 2011, fornisce le nuove istruzioni sulle istanze di regolarizzazione per la sanatoria 2009 di colf e badanti rigettate o da rigettare sulla base delle condanne per il reato di inottemperanza all'ordine del Questore di lasciare l'Italia entro cinque giorni. In questo modo di riapre la sanatoria a extracomunitari espulsi.

Gli Sportelli Unici per l'Immigrazione presso le Prefetture dovranno accogliere d'ufficio le istanze non ancora definite (in attesa di decisione o giudizio) e valutare, caso per caso, le istanze chiuse (termini scaduti per il ricorso o impugnazione respinta in sede di giudizio) a seguito di una richiesta da parte del datore che ha presentato la domanda di emersione.

La circolare prot. 17102/124/2011