Riapre l’Ospedale San Giuseppe da Copertino

0
0

Nel tardo pomeriggio del 23 Aprile 2020, siamo venuti a conoscenza della lettera 005/prot/23/04/2020/0000744 con cui il Responsabile del Dipartimento Promozione delle Salute della Regione Puglia, Dott. Vito Montanaro, invita il Direttore Generale della ASL di Lecce, Dott. Rodolfo Rollo “a procedere con la riattivazione di tutte le discipline previste presso l’Ospedale ‘San Giuseppe’ di Copertino dal vigente Regolamento regionale n. 23/2019 di riordino della rete ospedaliera, trasmettendo un dettagliato programma delle azioni da intraprendere per il ripristino delle relative attività”.
Alla luce di questo atto formale della Regione, auguriamo un immediato e conseguente atto scritto da parte della Direzione Generale, con cui:
1) si sospendano i ricoveri di pazienti covid-post acuzie presso il San Giuseppe;
2) si attui l’immediata bonifica della struttura;
3) si provveda all’immediata sospensione dei trasferimenti presso altre strutture del personale e il contemporaneo recupero di tutti i dipendenti trasferiti in altra sede.
Ribadiamo le nostre richieste, come indicato nella lettera del 21/04/2020, nostro numero di protocollo 142/2020.
Riceviamo, da più parti, riscontri disorganizzativi per i controlli nei pazienti già tampone positivi, guariti dalla infezione di coronavirus o rimasti al proprio domicilio poiché poucisintomatici.
Riteniamo assolutamente necessario l’istituzione di protocolli che indichino in quali strutture i pazienti contagiati, e ora tampone negativi, possano eseguire gli esami ematochimici, radiologici e le visite specialistiche, senza essere rimbalzati da una struttura ad un’altra e prolungare cosi, la propria odissea sanitaria.

Confederazione Cobas Lecce

Cobas Pubblico Impiego

Dott.Giuseppe Pietro Mancarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

43 + = 47