Solidarietà e sostegno ai lavoratori della Coop Box di Ferrandina

0
0

La Federazione del Lavoro Privato dei Cobas esprime solidarietà e sostegno ai lavoratori della Coop Box di Ferrandina, costretti ad occupare la loro fabbrica per difendere quanto sancito dalla Costituzione italiana: il diritto al lavoro.
Cobas del Lavoro Privato non lesinerà nessuno sforzo affinché la Val Basento, come l’intera provincia materana, non sia depauperata di questo ennesimo sito produttivo, dopo aver assistito per decenni nel territorio allo stillicidio occupazionale.
Il sindacato Cobas del Lavoro Privato apprezza la convocazione dei soggetti coinvolti nella vertenza Coop Box da parte della Prefettura di Matera per Martedì p.v. e si aspetta una ferma presa di posizione dal Governo centrale contro ogni licenziamento alla Coop Box. Inoltre, chiede che a tale incontro facciano sentire la propria voce anche tutte le Istituzioni locali e la Regione Basilicata.
La Coop Box non deve chiudere !
Basta licenziamenti!
Basta famiglie lasciate per strada!

Cobas del Lavoro Privato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

83 + = 92