Solidarietà e vicinanza al giornalista salentino Antonio Della Rocca per l’episodio increscioso mentre svolgeva il suo lavoro

0
0

La Confederazione Cobas Lecce esprime solidarietà e vicinanza al giornalista salentino Antonio Della Rocca per l’episodio increscioso successo a Gallipoli nella mattinata del 5 agosto 2020.

Confederazione Cobas Lecce
Dott.Giuseppe Pietro Mancarella

GALLIPOLI (Lecce) – «Il legittimo diritto di cronaca comincia a subire pericolose interferenze». Il giornalista Antonio Della Rocca denuncia, così, il grave episodio che, ieri mattina, l’ha visto protagonista sul lungomare Galilei di Gallipoli. Sono dovuti, infatti, intervenire i Carabinieri per placare gli animi dei gestori di una panineria infastiditi dal lavoro di documentazione fotografica su pubblici spazi svolto dal giornalista nel corso di un servizio sulla movida salentina e sul degrado del territorio.
«Un lavoro d’inchiesta giornalistica – spiega Della Rocca – scaturito, peraltro, da uno sfogo consegnato al Corriere del Mezzogiorno dall’assessore municipale al Decoro urbano, Biagio Palumbo, sulla situazione di degrado del lungomare dovuta alla presenza di “nove roulotte adibite a rivendite di panini e altri alimenti che offrono un’immagine non proprio qualificante”».
«È normale – incalza Della Rocca – che un giornalista debba essere pedinato da sconosciuti che gli chiedono conto del suo lavoro svolto senza ledere la privacy di chicchessia, arrivando a pretendere l’esibizione dei documenti di riconoscimento? A che titolo e con quale diritto? Ovviamente, le richieste sono state rispedite al mittente. E i carabinieri, giunti sul posto, hanno proceduto ad identificare i presenti».
Solidarietà ad Antonio Della Rocca ed a tutta la redazione del Corriere del Mezzogiorno viene espressa dall’Assostampa di Puglia. «Il collega Della Rocca – afferma il sindacato dei giornalisti – è stato costretto a rivolgersi ai carabinieri perché minacciato e pedinato da persone poi identificate».
L’Assostampa ricorda che «il diritto di cronaca è un principio della Costituzione, spesso calpestata da chi non tollera vi siano cittadini informati».
Solidarietà ad Antonio Della Rocca anche dalla redazione del Corriere del Mezzogiorno Puglia e dalla redazione di Giornalisti Italia. (giornalistitalia.it)

Fonte: https://www.giornalistitalia.it/minacciato-il-giornalista-antonio-della-rocca/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

37 − 35 =