I° Maggio 2011 a Lecce

0
0

Contro l’aggressione del potere economico-politico che mira a distruggere gli inalienabili diritti dell’uomo, del lavoro,  e della costituzione contro la guerra camuffata degli interessi imperialisti contro la cinica arroganza del profitto speculativo che privatizza e fa mercato anche dei beni collettivi e dei servizi pubblici contro la concertazione e la complicità sindacale

                                                 GIU’ LA MASCHERA

 

Riprendiamoci la memoria storica del 1° Maggio

Scendiamo in piazza per la garanzia di salario e lavoro, per la fratellanza dei popoli, per riprenderci la qualità pubblica e sociale dei servizi, per il Sì al referendum sull’acqua pubblica e per l’affossamento del nucleare.

 

CONFEDERAZIONE COBAS LECCE